Il Perito in Meccanica deve sapere affrontare i problemi specifici del settore meccanico in termini sistemici. Pertanto deve essere in grado di: leggere ed interpretare gli schemi funzionali e i disegni degli impianti industriali; proporzionare gli organi meccanici; scegliere le macchine, gli impianti e le attrezzature; utilizzare gli strumenti informatici per la progettazione, la lavorazione, la movimentazione; utilizzare le tecnologie informatiche per partecipare alla gestione ed al controllo del processo industriale.

Dopo il diploma Potrai frequentare corsi IFTS o altri corsi di specializzazione post diploma, proseguire gli studi presso tutte le facoltà universitarie, oppure entrare nel mondo del lavoro. Tra le opportunità lavorative offerte da questo corso di studio, potrai lavorare come tecnico nelle officine meccaniche; negli enti pubblici e privati, nelle industrie sia nel settore della produzione e organizzazione sia nella progettazione, gestione e manutenzione degli impianti.

Piano degli studi Meccanica, Meccatronica ed Energia

Materie1° Biennio 2° Biennio 5°anno
Totale ore complessivo1.0561.0561.0561.0561.056

ORARI DELLE ATTIVITÀ E DEGLI INSEGNAMENTI ANNUALI

1° Anno2° Anno3° Anno4° Anno5° Anno
Scienze integrate (Fisica)9999

in compresenza

66*

Scienze integrate (Chimica)9999

in compresenza

66*

Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica9999

in compresenza

66*

999999
Tecnologie informatiche99

in compresenza

66999999
Scienze applicate*66

ARTICOLAZIONI "MECCANIA" E "MECCATRONICA"

Meccanica, macchine ed energie132132132
Sistemi e automazione1329999
Tecnologie meccaniche di processo e prodotto165165165
Disegno, progettazione e organizzazione industriale99132165

ARTICOLAZIONI "ENERGIA"

Informatica198198198
Telecomunicazioni9999

ARTICOLAZIONI "TELECOMUNICAZIONI"

Informatica9999
Telecomunicazioni198198198
Totale ore annue di attività e insegnamento di indirizzo396396561561561

in compresenza

264*

561*

330*

*
**